Return to site

Attenzione ! Leggi solo se sai che distinguersi è la chiave

del successo e vuoi scegliere un limoncello differente..

Vuoi aggiungere all'esperienza nel tuo Locale

un liquore degno della Cucina offerta,

completamente diverso dal solito e che conquisterà i clienti

concludendo la cena nel migliore dei modi ?

..

Immagina che la cena nel tuo ristorante sia stata perfetta. Il Menù ha colpito il pubblico che

è molto soddisfatto dell'offerta unica e dell’esperienza provata fin qui. Terminata l’ultima portata è un momento importante. Infatti un abile cameriere, supportato da un buon menù dei dolci e dal digestivo giusto, può con parole calde ed emozionali concludere la "vendita" nel modo migliore mettendo la "ciliegina sulla torta" alla serata. E' qui che molto spesso i clienti chiedono un LIMONCELLO.

ma quanto è difficile DISTINGUERSI con questo prodotto ?

E' rarissimo trovare prodotti dal gusto bilanciato e veramente naturali.

I limoncelli sono solitamente:

  • PRODOTTI DI BASSA QUALITÀ dolciastri e a base di ingredienti chimici
  • PRODOTTI DI QUALITÀ MIGLIORE ma anonimi, che sono i soliti degli altri ristoranti.

Quindi cosa succede ? Che il locale in questo ambito è ordinario.

..

Pensa invece di offrire ai tuoi clienti un Limoncello diverso. Unico perché non stucchevole. 100% Artigianale e Locale. E che in più racconta una STORIA.

L'impatto sul pubblico sarebbe tutt'altra cosa.

Il Frulloncello è infatti:

  • ARTIGIANALE perché interamente lavorato a mano, privo di aromi chimici, senza coloranti né stabilizzanti.
  • LOCALE perché a base di Limoni e agrumi provenienti dalle Ville storiche di Lucca.

Due obiezioni ?

1) Il limoncello di solito è campano..  

Ma sapevi che in Toscana c' è una tradizione centenaria di coltivazione di Agrumi in conca per decorare le Ville ? E che i limoni da vaso sono generalmente piccoli e saporitissimi perché più concentrati di quelli a terra?

2) Il limoncello spesso non piace a tutti perché è troppo dolce..

Il Frulloncello ha una ricetta originale con un mix di agrumi amari ed erbe aromatiche, che bilanciano la componente dolce.

Non ci credi ?

Ecco alcune testimonianze..

Quindi immagina 2 tipi di ristoranti.

  1. Quelli che danno il solito limoncello chimico e dolciastro, mostrando una scarsa ricerca sul prodotto. Spesso lo danno gratis.. come una cosa dovuta. E non si accorgono che così magari non esaltano il bel lavoro fatto. Cosa colpirà di questa offerta ?  Cosa porterà in più nell'esperienza del cliente ?                                                                                                                                                                                                                                   
  2. I ristoranti che curano i loro clienti e vogliono offrirgli un prodotto ricercato ed esclusivo come il Frulloncello. Gestiti da Ristoratori che vogliono dare il loro tocco personale dalla A alla Z.. dall'antipasto al digestivo hanno una storia da raccontare.

In questo modo sarà più facile:

  • Fare colpo sulla clientela rafforzando l'unicità dell'offerta.
  • Coinvolgere il tuo pubblico anche con i liquori, aumentandone la fidelizzazione.
  • Far vedere ricerca di prodotti SANI e NATURALI.
  • Mostrare attenzione al loro gusto offrendo qualcosa di NUOVO. Il primo limoncello NON STUCCHEVOLE
  • Dare una "coccola" in più.

Ma come nasce il FRULLONCELLO ?

Fin dal 1700, le splendide Ville di Lucca sono adornate da Limoni in Conca. Nelle Tenute simbolo di prestigio e passione per la coltura, sono sopravvissute le famose Limonaie per il rimessaggio degli agrumi. Questi alberelli secolari regalano frutti dall'aroma persistente. Lo sviluppo in vaso di terracotta, infatti, crea una lieve sofferenza alle pianta che genera frutti piccoli, concentratissimi ed estremamente saporiti.

Da piccoli giocavamo a "rubare" questi piccoli limoni profumatissimi nei parchetti della città e a casa degli amici.

Eppure, da grandi, nei comuni limoncelli non c'era l'OMBRA di quel profumo fresco e naturale.

Da qui l'idea di creare un liquore buono e genuino che raccontasse

questi "tesori" della città.

E non è stato facile.

Nessuno voleva vendere i limoni..

Le frasi tipo erano:

"Come ? volete fare un limoncello Toscano ?"

"Volete cambiare la ricetta ?"

"Un limoncello di alta qualità ? Ma se è roba da cene del calcetto.."

Ma abbiamo deciso di puntare sull'unicità e sul gusto.

Per farci dare i limoni dovevamo far leva sulla diffusione del prestigio delle Ville stesse.

Abbiamo così cominciato a far sentire il Frulloncello..

Per il primo assaggio andammo da "Mario" al Caffè Ristretto di Lucca.

Il Bar con la B maiuscola a Lucca.

L'autorità del settore.

Titubanti ma decisi ci presentammo con la valigetta da Mr.Liquor:

Mario ci guardò subito male.

Poi assaggiò con calma il Frulloncello e dopo qualche minuto di arricciamento dei baffi disse:

"Portamene 3 bottiglie per cominciare, ci si può lavorar bene.. è il miglior Limoncello che abbia mai assaggiato"..

I "locali degli intenditori" si sono subito accorti della differenza.

L'unicità del Frulloncello è che ribalta il classico "..ma a me il limoncello non piace."

La categoria del limoncello è stata massacrata per anni. Le industrie sfruttando il successo e l’enorme richiesta hanno fatto prodotti scadenti, in cui spesso non c'è traccia di limone. Il gusto del digestivo è dato dalla molecola aromatica usata per tutti i prodotti industriali al limone. Nella maggior parte dei casi con il limoncello si beve una miscela di sostanze sintetiche.

Se invece vuoi offrire una valida alternativa rispetto a quanto c’è già sul mercato..

..aumentare l'impatto del "Limoncello" sui clienti, che oggi oltre a gustare vogliono scoprire ed apprendere.

...puoi presentare il Frulloncello, liquore ai Limoni di Villa di Lucca che è:

•​Artigianale

Profumo, colore e sapore sono naturali dati esclusivamente da Agrumi e ed erbe aromatiche sapientemente bilanciati. Il tutto lavorato a mano.

Si ha un liquore fresco e gustoso
che soprattutto ha il sapore verace del “fatto in casa”.

•​Locale

Perché a base di bucce fresche da piante in vaso delle antiche Ville di Lucca.

Inoltre nella ricetta troviamo erbe aromatiche tipiche della zona,

a dare maggior rotondità e complessità al profumo di limone.

Una ricetta originale al 100%.

Forse nasce il pensiero..

"Sembra un prodotto interessante, ma DIFFICILMENTE troverò su internet qualcosa di veramente artigianale e tipico".

Invece questo è proprio un mezzo diretto per parlarne.

Infatti il Frulloncello è pensato per i locali interessanti e autentici che fanno un bel lavoro di ricerca sui prodotti artigianali.

Locali gestiti da persone ambiziose che vogliono offrire prodotti esclusivi e originali.

Gestori che dedicano tanto tempo ed energia in questa DIFFICILE ricerca.

E lo fanno con passione, perché sanno che...

LE COSE CHE SI FANNO RICORDARE GENERANO NEI CLIENTI LA VOGLIA DI TORNARE.

Purtroppo non possiamo arrivare di persona a tutti.

Ecco perché questa pagina.

Non ci affidiamo a distributori che non conosciamo. Essendo un prodotto differente anche i canali sono differenti. Ci affidiamo a una distribuzione su Milano e Torino, grazie a un collega e amico espertissimo di bevande naturali, che rappresenta al meglio il nostro lavoro.

E anche se il Frulloncello costa di più dei limoncelli commerciali, porta un impatto Molto superiore se lo conosci e sai presentarlo.

Con la bottiglia da 0,7 Litri si possono fare 15-20 bicchierini. Così, nell'arco di 4/5 clienti la bottiglia si ripaga e comincia il guadagno.

Spesso il limoncello viene offerto..

ma il cliente a cui piace star bene e spendere per star bene cosa preferirebbe ?

  • assaggiare un prodotto unico e particolare pagando 
  • berne uno anonimo gratis 

In quale dei due casi si sentirebbe più appagato e importante? 

Forse il Frulloncello non è adatto alla squadra di calcetto in libera uscita..

ma è perfetto per il cliente a cui piace godersela, essere sorpreso e coccolato.

Quanto può costare un buon vino, un Vin Santo vero o una grappa di qualità ? 20 -30 o anche 40 euro ! Invece per questa fase iniziale il prezzo del Frulloncello sarà di soli:

14 euro Prezzo finito x bottiglia

senza aggiunta di IVA.

Quindi a questo prezzo potrai lasciare al cliente un bel ricordo di fine cena, un sorriso e la bocca fresca e pulita. Un punto in più da aggiungere all'esperienza unica nel tuo ristorante.

Prima che cominci la stagione.. Un saluto al cordiale da Mr.Liquor !

All Posts
×

Almost done…

We just sent you an email. Please click the link in the email to confirm your subscription!

OKSubscriptions powered by Strikingly